Christian Zacharias

Home Video

"Un eccezionale solista che sia anche un brillante direttore è difficile da trovare. Christian Zacharias è uno di questi talenti eccezionali: un pianista esperto, intelligente, e un direttore con un ampio repertorio". BZ Basilea, 11 maggio 2015

Christian Zacharias è un narratore tra i direttori e pianisti della sua generazione. In ciascuna delle sue interpretazioni elaborate, dettagliate e chiaramente articolate, è chiaro cosa intende: Zacharias è interessato a ciò che sta dietro le note.

Con una combinazione unica di integrità e individualità, brillante espressività linguistica, profonda comprensione musicale e un sicuro istinto artistico, Christian Zacharias si è affermato non solo come pianista e direttore d'orchestra di fama mondiale, ma anche come un pensatore musicale. Numerosi concerti con le migliori orchestre e direttori del mondo, nonché numerosi riconoscimenti e registrazioni caratterizzano la sua carriera internazionale.

Dalla stagione 2017/18, Christian Zacharias ricopre la posizione di direttore ospite principale presso l'Orquesta e il Coro della Comunità di Madrid, presentando tra l'altro un focus sulla musica di Robert Schumann. La musica di Schumann costituisce un punto centrale nell'opera musicale di Zacharias, che appare in altri programmi a Tolosa, Madrid, Gävle e Barcellona. Inoltre, nella stagione 2018/19 continua la sua collaborazione con l'English Chamber Orchestra, la Gothenburg Symphony Orchestra e la Saint Paul Chamber Orchestra, tra gli altri, oltre a concerti in centri musicali internazionali a Parigi, Lione, Mosca e Elbphilharmonie ad Amburgo. In questa stagione presenta opere di Mozart, Beethoven e Haydn così come opere di Schoenberg e Bruckner.

Christian Zacharias ha iniziato la stagione al Mostly Mozart Festival di New York con un programma tutto-Mozart, e continuerà a dedicarsi al lavoro del compositore a Brema e Göteborg. Oltre a pochi recital di pianoforte selezionati, continua a presentare in conferenze la sua musica alla Wigmore Hall a Londra.

I partner musicali di Zacharias includono la Saint Paul Chamber Orchestra, la Gothenburg Symphony Orchestra, la Boston Symphony Orchestra, la Basel Chamber Orchestra, la Berlin Konzerthausorchester e i Bamberger Symphoniker. Ha anche sviluppato uno speciale amore per l'opera e ha diretto produzioni di La Clemenza il Tito di Mozart e Le nozze di Figaro, nonché La Belle Hélène di Offenbach. La produzione di The Merry Wives of Windsor di Nicolai, che ha diretto all'Opéra Royal de Wallonie di Liegi, è stata premiata con il "Prix de l'Europe Francophone" 2014 dall'Association Professionnelle de la Critique Théâtre, Musique et Danse di Parigi.

Dal 1990, inoltre, sono stati prodotti diversi film con Christian Zacharias: "Domenico Scarlatti a Siviglia", "Robert Schumann - the Poet Speaks" (entrambi per INA, Parigi), "Zwischen Bühne e Künstlerzimmer" (per WDR-arte), " De B ​​come Beethoven à Z comme Zacharias "(per RTS, Svizzera), nonché i Concerti per pianoforte di Beethoven (per SSR-arte).

L'opera di Christian Zacharias è stata onorata molte volte, ad esempio con il premio "Artista dell'anno" del Midem Classical 2007, il prestigioso premio "Officier dans l'Ordre des Arts et des Lettres" dello stato francese e un tributo dalla Romania per i suoi servizi alla cultura. Inoltre, Christian Zacharias è stato nominato membro della Royal Swedish Academy of Music nel 2016 e nel 2017 ha ricevuto un dottorato onorario dall'Università di Göteborg.

Numerose registrazioni sono state fatte durante il suo periodo come direttore principale della Lausanne Chamber Orchestra. Particolarmente degne di nota sono le registrazioni dell’integrale dei Concerti per pianoforte di Mozart - premiati con il Diapason d'Or, Choc du Monde de la Musique e ECHO Klassik - e le sinfonie di Schumann.

Nel 2015 e nel 2017, Zacharias è stato presidente della giuria del concorso Clara Haskil e nel 2018 presidente della giuria del Concorso Geza Anda, dove ha anche diretto il concerto finale.